Storia

Erano 4 amici al bar… in quel di Paderno. Amavano sciare ma non erano contenti, poiché pochi. Pensarono allora di coinvolgere altri amici e di condividere con loro la passione per la neve. Nacque così un Club e lo chiamarono “FRANCIACORTA”. Era il 1986. A Dicembre, nel rispetto delle regole, l’affiliazione alla F.I.S.I. Il Club piano piano prese vita e fino al termine degli anni 90 l’attività sciistica ebbe un “boom” turistico sorprendente. Le innumerevoli gite, da Selva a St. Moritz, da Plan de Corones a Cervinia; le settimane estive in Marmolada, a Tigne le Lac e a Le Deux Alpes; i corsi di sci in Maniva, in Pezzeda e sul Monte Pora, trasformarono i gitanti in discreti atleti. La storia, però, cambiò all’inizio degli anni 2000.

L’amicizia con Carlino Omassi, nata qualche anno prima, portò, alla fine della stagione sciistica 2002, ad un rapporto di collaborazione con il Gruppo Sciistico Rovato, guidato dal Maestro Fabio Lancini. Le due realtà si unirono e crearono “Il Centro Sci Franciacorta”.

La vocazione turistica del primo e la propensione agonistica del secondo portarono a definire un progetto atto ad intraprendere una strada nuova per il panorama locale; una strada mirata ad interessare i paesi della Franciacorta in campo sciistico, nel pieno rispetto dei sodalizi esistenti. Come si sa, i tempi, però, cambiano! Ed anche le persone. Terminato l’effetto traino delle varie “Valanghe Azzurre e Rosa” anche gli atleti degli anni 90 incominciarono a sciogliersi come neve al sole. Bisognava, quindi, riassettare tutto, ed alla svelta!

Il Club, guidato dall’esperto Maestro Fabio Lancini, cambiò completamente rotta. Rivolse le sue attenzioni a bambini, ragazzi e adulti con corsi specifici e giornate sulla neve con la possibilità di partecipare a gare del circuito UISP e della FISI. Il lavoro aumentò, i bambini ed i ragazzi crebbero atleticamente e per far fronte a tutte le necessità venne chiesto il contributo, in tempi diversi, a 2 nuovi Maestri: Paola Cottali e Dario Marzetta.

Forte di una “buona” esperienza, acquisita nel partecipare ai vari circuiti FISI e UISP, lo Sci Club ha voluto, in questi ultimi tre anni, proporti per una collaborazione con lo Sci Club VALPALOT. Sebbene le intenzioni fossero “nobili”, e gareggiare sotto il nome “FRANCIACORTAVALPALOT SKI” desse a tutti una certa forza e maggior coesione, la gestione, contrariamente, si è dimostrata niente affatto facile. Per cui, con estrema decisione, abbiamo ripreso a seguire la nostra rotta. Adesso abbiamo riattivato il tutto in maniera completamente nuova, cambiando anche il nome in “ASD FRANCIACORTA SKI”, coscienti e certi, come sempre, di fare un ottimo lavoro nel settore giovanile.

Alberto Damioli
Ex Presidente

Spread the love